Gallery

Guarda le nostre foto e i nostri video
Molte altre le puoi trovare
sulla nostra pagina FACEBOOK
e sull'archivio fotografico dell'Archeodromo

Il funerale di Anulo

di Luciano Pugliese

Museum.dià - II Convegno Internazionale di Museologia

Intervento di Marco Valenti alla tavola rotonda

Museum.dià - II Convegno Internazionale di Museologia

Intervento di Lucia Cataldo

Museum.dià - II Convegno Internazionale di Museologia

Intervento di Marco Valenti

I mestieri del villaggio

Il fornaio

La longhouse

Il magazzino delle derrate alimentari

La longhouse

il soppalco

La longhouse

Il focolare

La longhouse

Ripostiglio degli attrezzi

Il pollaio

Lavori di manutenzione

Il pollaio

Riparazioni

Il pollaio

Lavori di manutenzione

Il pollaio

Foto di Gianluca De Santi

Il pollaio

Foto di Graziano Signorini

Il pollaio

Visto dall'interno

Il pollaio

Lavori di manutenzione

Il pollaio

Interni

Il pollaio

Foto di Luciano Guercini

Il pollaio

Particolare del colmo

Il pollaio

con la rampa di accesso per le galline

Il pollaio

Foto di Graziano Signorini

La capanna di Ermentrude

Il retro della casa

La capanna di Ermentrude

Manutenzione della casa

La capanna di Ermentrude

Esterni

La capanna di Ermentrude

Esterni

La capanna di Ermentrude

La lana appena tinta

La capanna di Ermentrude

Erbe e radici per la tintura

La capanna di Ermentrude

il soppalco

La capanna di Ermentrude

Il focolare

La capanna di Ermentrude

La tintrice al lavoro

La capanna di Ermentrude

In primavera

La capanna di Ermentrude

Foto di Luciano Guercini

La capanna di Ermentrude

Foto di Graziano Signorini

I mestieri del villaggio

La tessitrice

I mestieri del villaggio

La tintrice

I mestieri del villaggio

Il fabbro

I mestieri del villaggio

Il falegname

I mestieri del villaggio

Cura dell'orto

La longhouse

Costruzione della grande capanna

I giorni della vigilia

Il villaggio si prepara al Natale. La vita nella grande capanna tra musica, canti e racconti

La longhouse

Costruzione della grande capanna

Come una freccia

Le armi da guerra e da caccia in uso nel villaggio carolingio

L'Archeodromo - Il trailer

Archeodromo di Poggibonsi

La longhose

Scene di vita quotidiana nella grande capanna

La longhouse

Le attività quotidiane

Prima del Malleus Maleficarum

Un viaggio nella magia e nelle superstizioni dell'alto medioevo

Tg3 Toscana

Servizio del TG3 Toscana sull'inaugurazione dell'Archeodromo di Poggibonsi TG Toscana, domenica 19 ottobre edizione delle 14.00

La longhouse

Non solo lavoro...

Il ritorno di Razo

Il Dominus sta tornando dalla campagna di guerra con re Carlo

L'Archeodromo secondo Marco Valenti

Direttore scientifico del Parco Archeologico e del progetto "Archeodromo"

L'Archeodromo secondo Luigi Maria Di Corato

Direttore della Fondazione Musei Senesi e del progetto Archeodromo

Inaugurazione dell'Archeodromo

18 - 19 ottobre 2014

L'Archeodromo secondo David Bussagli

Sindaco di Poggibonsi

La longhouse

Magazzino per la conservazione delle derrate alimentari

L'Archeodromo secondo Nicola Berti

Assessore alla Cultura del Comune di Poggibonsi

Il Medioevo nella storia è il periodo dei secoli bui.
Nessuno, però, mi ha spiegato chi era stato a spegnere la luce
Luciano De Crescenzo

Gli Abitanti

Camminando nel villaggio potrai conoscere i suoi abitanti...
Il fabbro forgia armi ed attrezzi
Il falegname intaglia il legno
Il correggiaio lavora il cuoio
Il fornaio macina il grano e prepara il pane.

All'interno della casa, la tessitrice al telaio lavora con i filati colorati nella bottega del tintore; nell'orto intanto si coltiva la terra.

...E quando Carlo Magno lo consente, il signore, rientrato dalla guerra, torna a sedere alla sua tavola e a raccogliere i frutti delle sue terre.

I nostri numeri

98%

I visitatori soddisfatti

9

I mestieri che potrai conoscere

140

I metri quadri della longhouse

12

Le capanne che saranno ricostruite

5,000

I kg di legname utilizzati

50

Gli abitanti che vivevano nel villaggio nel IX secolo

1513

Gli studenti in visita nel 2016

1,213

I mazzi di cannucce per la costruzione del tetto

Vogliamo che le nostre villae,
impiantate perché servano ai nostri bisogni,
siano totalmente al nostro servizio e non di altri uomini
Capitulare De Villis, Carlo Magno

Per_le Scuole

Offerte personalizzate per le scuole
Laboratori, visite guidate, gite
Contattaci per organizzare la tua visita
Scarica la brochure con le offerte 2015

Archeologia, pratiche sperimentali, living history si integrano nelle nostre attività didattiche secondo un modello “Touch the past”: vivere in prima persona consuetudini, mestieri, vestire abiti, mangiare, lavorare secondo i modi del passato.

Questo tipo di esperienze, proposte al bambino/ragazzo, forniscono uno strumento attraverso il quale comprendere gli insegnamenti scolastici e stimolano la formazione di un pensiero critico con cui migliorare l’approccio allo studio della storia: contribuiscono cioè ad accorciare la distanza con una disciplina che, se studiata in maniera teorica e secondo sistemi di comunicazione lontani da quelli attuali, non sempre riesce ad appassionare ma che, veicolata attraverso il gioco e la manualità, può diventare un argomento stimolante e coinvolgente.

Dalla scuola dell'infanzia... alle superiori.
Passa una giornata al Parco

L'Archeo Dromo

Siamo aperti gratuitamente
tutte le domeniche dalle 17 alle 20
E in più... Molti Eventi speciali

Il progetto dell'Archeodromo di Poggibonsi, finanziato da Arcus Spa, è promosso dalla Fondazione Musei Senesi e dal Comune di Poggibonsi ed è stato realizzato dall'Insegnamento di Archeologia Cristiana e Medievale attivo presso il Dipartimento di Scienze storiche e beni culturali dell'Università degli Studi di Siena con Arké Archeologia Sperimentale e Archeotipo srl.

L'idea Archeodromo nasce per riprodurre in scala 1:1 una delle più importanti scoperte sulla collina di Poggio Imperiale, il villaggio di periodo franco (IX - metà X secolo) nel quale si riconosce la conformazione di una possibile azienda curtense con una residenza padronale costituita da una grande capanna (longhouse) di 17 x 8,5 metri, circondata da diverse strutture più piccole destinate ad attività artigianali e all'immagazzinamento di derrate alimentari e prodotti agricoli, nonché da edifici di servizio.

Nell'ottobre del 2014 è stato inaugurato il primo step realizzativo e nel gennaio 2016 il secondo. L'Archeodromo di Poggibonsi è un progetto che persegue la ricostruzione in progress delle 17 strutture riscontrate nello scavo dei depositi relativi al villaggio di periodo carolingio. Ad oggi sono stati edificati la longhouse (grande abitazione della famiglia padronale), una capanna contadina con aia e pollaio, la forgia del fabbro, un forno da pane, due pagliai e l'orto; ad essi si aggiungono alcune tettoie provvisorie per attività artigianali ma destinate in un prossimo futuro a essere sostituite da altre strutture.
Nel corso dei prossimi anni l'archeodromo sarà quindi ampliato con la ricostruzione di molte altre capanne, dalla macelleria, al granaio, alle capanne dei dipendenti, alla fornace da ceramica e a tutte le altre strutture accessorie per attività economiche incentrate sullo sfruttamento agricolo dei terreni circostanti e sull’allevamento.

Vieni a conoscere i contadini e gli artigiani
che, nella casa padronale, svolgono le loro mansioni
secondo gli ordini del Dominus.

Contattaci

Per qualsiasi informazione...
Prenotazioni, visite guidate, gite e laboratori
Non esitare a contattarci
Soluzioni personalizzate per le scuole

  • Fortezza Medicea, Poggibonsi (SI)
    Italia
    Google Map
  • Da settembre a marzo: domenica 14:00 → 18:00pm
    Da aprile a agosto: domenica 17:00 → 20:00pm
    Tutti gli altri giorni su prenotazione

Seguici sui Social Network

Ti aspettiamo la domenica dalle 17 alle 20.
Tutti gli altri giorni su prenotazione

Rassegna Stampa

Scrivono di noi...
Quotidiani, riviste, siti web
Leggi la nostra rassegna stampa